Provincia Autonoma di Bolzano: contributi alle associazioni turistiche per i parchi avventura

Provincia Autonoma di Bolzano: contributi alle associazioni turistiche per i parchi avventura

La giunta provinciale ha approvato i nuovi criteri per i contributi da assegnare alle associazioni turistiche operanti sul territorio altoatesino. In futuro il sussidio, legato alla presentazione di singole iniziative, non potrà superare i 100mila euro, limite superabile solo in casi eccezionali. Tra le nuove iniziative considerate ammissibili spiccano i parchi avventura, mentre sono stati esclusi i campi di manovra per le mountain-bike. Le località con meno di 300mila pernottamenti all’anno potranno ricevere contributi compresi tra il 30% e il 90% della spesa ammessa, quota che scende tra il 20% e l’80% per le località al di sotto dei 300mila pernottamenti annui.